Fai da te

In questa pagina trovi gli schemi di taglio e costruzione di alcuni modelli di mangiatoie adatti ad attirare diverse specie di uccelli durante il periodo invernale.

Questi modelli sono il frutto dell’attività di ricerca e di selezione del CISNIAR. Si raccomanda di utilizzare legni di qualità (multistrati marini), in quanto garantiscono igiene e maggior resistenza agli agenti atmosferici.

Mangiatoia con palo di sostegno

Capiente e di gradevole forma, è la mangiatoia ideale per i parchi e i giardini; accessoriata con un cono antipredazione, diventa praticamente inaccessibile ai gatti e agli altri predatori terrestri.

Mangiatoia CISNIAR "Baita"

Ideata dal CISNIAR e di facile costruzione, si presta per essere posata su un davanzale o per essere appesa ad un ramo tramite quattro catenelle unite da un anello metallico.

Mangiatoia a tramoggia per davanzale

Classica mangiatoia a tramoggia per davanzale, dotata di un frontale trasparente in plexiglas che consente la visione del cibo; è bene opacizzare il plexiglas scartavetrandolo, per evitare che gli uccelli siano spaventati dalla loro immagine riflessa.

Mangiatoia a tramoggia per cince

Pratica ed igienica mangiatoia a tramoggia: le cince estraggono i semi attraverso le reticella collocata sul fondo, aggrappandosi a testa in giù. Una tavoletta in legno posta sopra i semi li mantiene premuti verso il basso, facilitandone il prelievo da parte degli uccelli.